"La situazione è drammatica, sono più di 400 i #senzatetto, quasi tutti immigrati clandestini, che vivono sotto i ponti,…

Pubblicato da L'Alto Adige nel cuore su Giovedì 29 settembre 2016