Il tricolore che svettava dal pennone dell’area di servizio Lanz di Brennero non c’è più.

La segnalazione arriva dal consigliere comunale Giuseppe Sabatelli e da Sandra Pederzini. Dopo la bandiera nazionale rimossa dal cippo del confine di Stato, anche quella dell’autostrada non risulta più esposta.

Il consigliere provinciale Alessandro Urzì ha annunciato un’interrogazione in Consiglio regionale, per conoscere le ragioni della sparizione della bandiera italiana e l’attivazione presso i vertici della Società Autobrennero affinché venga al più presto ripristinata