Nella giornata di domani (13 dicembre), nel corso del dibattito sul bilancio provinciale, il Consigliere provinciale del Centrodestra Alessandro Urzì ha annunciato che interverrà affrontando direttamente il tema delle alleanze politiche della Volkspartei, in previsione dei futuri assetti di governo nazionale e provinciale.

“Richiederò formalmente al Presidente Kompatscher un pronunciamento a favore di un nuovo impegno della Svp fuori dai blocchi, rinunciando a scelte di intesa organica con il PD che ancora una volta mortificherebbero la Comunità di lingua italiana”, ha esordito Urzì.

Il Centrodestra ha un progetto di governo locale e nazionale da proporre per la buona gestione dell’Autonomia e la cura degli interessi dei diversi gruppi sociali e linguistici del territorio. Da qui la richiesta dell’apertura di un confronto su questi facendo cadere preferenze per un partner di governo come il PD generoso (sin troppo) a Roma ma inconsistente e assente su tutti i maggiori temi (che non siano quelli dell’occupazione di spazi) a livello locale”, ha concluso il Consigliere provinciale Urzì.

 

Alessandro Urzì in Consiglio provinciale a Bolzano