IL CENTRODESTRA SI PROPONE PER GOVERNARE

L’obbiettivo della rifondazione in Alto Adige di un Centrodestra unito e determinato a offrire una solida ed autorevole alternativa di governo sul piano oggi comunale, per Bolzano, domani si auspica anche provinciale, è vicino.
L’Alto Adige nel cuore ringrazia per la straordinaria responsabilità tanto Forza Italia che Unitalia con le quali si sta lavorando costruttivamente sulla ipotesi, che si vorrebbe oramai ampiamente delineata, di una lista unitaria per Bolzano che riunisca tutte le anime positive del Centrodestra.
Gli intensi e quotidiani rapporti con la Lega Nord si auspica possano condurre ad un allargamento vincente della coalizione sulla base di un programma per il rilancio del Capoluogo della provincia.

Uniti si vince!
L’Alto Adige nel cuore, ed io personalmente sin dalle elezioni politiche del 2013, lo sosteniamo con convinzione come occasione di riscatto per sottrarre Bolzano oggi e un domani anche la provincia all’inconsistenza amministrativa del Partito Democratico.
La sintonia e la responsabilità dimostrate dai responsabili di tutte le forze politiche coinvolte in questo percorso sono grandi.
Auspico al contempo che a questo processo sulla strada della ricomposizione virtuosa del centrodestra possano partecipare tutte le forze che si definiscano alternative al PD, senza iniziative personali e solitarie che farebbero un favore alla sinistra, escludendo le frange radicali che per la loro stessa natura hanno rinunciato ad esercitare un ruolo di progetto di governo.

Alessandro Urzì
L’Alto Adige nel cuore